lunedì 23 novembre 2020

Nuovi alberi al parco delle Valli con il progetto di forestazione sostituzioni di alcuni

 



Si continua ad effettuare manutenzione al progetto di forestazione urbana https://concadororoma.blogspot.com/2018/12/al-parco-delle-valli-una-foresta-con.html  realizzato da AzzerroCO2 e dell’associazione di promozione sociale Gli Amici Di Conca D’Oro – APS presso il parco delle Valli, con la sostituzione di alcuni alberi che purtroppo non hanno attecchito o che sono stati rubati.

In tale occasione è stata anche data la possibilità per alcune persone di adottare i nuovi alberi.

Un parco che i volontari vogliono salvaguardare e soprattutto valorizzare soprattutto per il ruolo e l’importanza che ricopre.

Essendo pochi gli alberi e per le varie restrizioni per l’attuale situazione non si è svolto il consueto evento formativo, ma solo attività pratica di giardino, dove soprattutto la Ditta ha svolto la maggior parte del lavoro.

“Siamo molto contenti di questi alberi e soprattutto della bellissima collaborazione che c’è con AzzerroCO2 che insieme abbiamo uniti le forze per salvaguardare la biodiversità ed al tempo stesso rendere il parco migliore. Una sinergia molto importante per il territorio ma anche per tutta la città.” Con queste parole il presidente dell’associazione Gli Amici Di Conca D’Oro – APS, Emanuele, ringrazia AzzerroCO2.
















































sabato 21 novembre 2020

Ehiweb supporta il progetto L’Angolo del Computer da 10 anni


 


Ancora un gesto molto importante quello del provider internet Ehiweb https://www.ehiweb.it/ che da anni sostiene ed è al fianco del progetto “L’Angolo Del Computer” con cui  realizziamo sale informatiche a costo zero e si avviano corsi di alfabetizzazione digitale, soprattutto per gli over 50.

A causa delle difficoltà generate dal Covid19, in alcuni centri anziani le attività didattiche sono svolte online, tramite l’utilizzo di Skype, anche se questo non facilita il lavoro degli insegnanti.

Ehiweb crede da ben 10 anni in questo progetto genuino, basato su valori di altruismo e divulgazione culturale, per diffondere conoscenza e aumentare la consapevolezza nell'uso di Internet e, più in generale, del computer. Chi è rimasto indietro oppure ha difficoltà con le tecnologia trova un rilancio grazie ai tanti volontari che dedicano il loro tempo libero per avvicinare gli anziani nell'uso delle tecnologie.

Ehiweb anche quest'anno ha donato un pacco molto importante, con dispositivi di grande utilità per facilitare il collegamento degli insegnanti e aumentare la dotazione informatica dei centri anziani.

La collaborazione con Ehiweb è ormai consolidata nel tempo, e il provider bolognese rappresenta un modello da imitare: oltre al profitto ci sono aspetti della crescita culturale del Paese che devono essere sviluppati per il benessere di tutti. In particolare le fasce più svantaggiate possono trovare attenzione e riscatto sociale da azioni così solidali e inclusive.

“Siamo molto contenti della donazione ricevuta anche quest'anno da Ehiweb: ormai è un appuntamento fisso su cui contiamo. Le nostre attività di volontariato in ambito tecnologico restano gratuite proprio grazie ai sostenitori come Ehiweb, perché ci aiutano a superare le difficoltà che si presentano per l'acquisto di materiale informatico.”

Questa la dichiarazione con cui il responsabile del progetto, Emanuele Mattei, ringrazia tutto il team di Ehiweb, rappresentato in occasione delle donazioni annuali da Luigi De Luca, responsabile della comunicazione del provider.




martedì 17 novembre 2020

Evento gratuito passeggiata in bicicletta Diga Tevere - Il resoconto

 




Una bellissima ciclabile e soprattutto un bellissimo evento, quello di domenica con il quale i volontari dell'associazione di promozione sociale "Gli Amici Di Conca D'Oro - APS" hanno fatto conoscere ai moltissimi partecipanti che per l'occasione hanno potuto ammirare e soprattutto conoscere con la propria bicicletta un percorso che affianca il Tevere, la ciclabile di Tor Di Quinto. 

Come per ogni uscita di bicicletta inerenti all'iniziativa "La mia amica bicicletta" partenza dall'entrata del parco delle Valli in via Val D'Ala 19, per raggiungere poi altre ciclabili, la prima quella di Prato della Signora, poi la Olimpica per fare tappa a Ponte Milvio.

Una sosta per recuperare le forze, chi per un caffè e chi mangiando qualcosa che si è portato da casa o preso sul posto a ponte Milvio. Una pausa, anche per parlare di come procedere, visto che poi ci si fermerà solo alla diga.


Un primo gruppo guidato dal nostro volontario ed instancabile volontario Pietro, chiamato da qualcuno il dottore delle biciclette, parte con destinazione la diga. Altro gruppo guidato da Emanuele 2 parte, per poi recuperare il gruppo di più persone all'insegna di viaggiare più uniti.

Durante il percorso sono nate nuove amicizie e questo ha fatto molto piacere, perchè mentre si procedeva qualcuno faceva amicizia e chiacchierava, altro seme che è germogliato è stato quello di vedere alcuni bambini fare amicizia tra di loro, amicizia particolare, perchè non tutti i partecipanti provenivano dal quartiere Conca D'Oro, persone da Colli Aniene, altre da Nuovo Salario, addirittura qualcuno da Muratella, chi infine anche da Parioli, Piazza Bologna e Castel Romano, insomma da più quartieri hanno partecipato per conoscere quella che tutti chiamano la regina delle ciclabili.

Anche Tiziana, ha percorso un pò di ciclabile dopo ben oltre 35 anni che non prendeva la bicicletta, tutto questo sempre per merito dei volontari che per l'occasione Roberta, la nostra grande ciclista affianca chi è alle prime pedalate.

Altro aspettato importante che abbiamo notato e che ci ha fatto molto piacere è il continuo aumentare delle persone che durante queste uscite portano con sè il proprio cagnolino, che contento si gode il panorama mentre il padrone spinge sui pedali.

Una bellissima giornata che contiamo di ripetere.

I ringraziamenti però vanno tutti ai volontari, che ancora una volta hanno dimostrato grande serietà, impegno, generosità e mettersi a disposizione della collettività.

Un grazie a Emanuele 2 che ancora una volta ha fatto da trascinatore a questo evento e con le sue interviste impazzire di gioia i partecipanti.

Un grazie a Pietro di RomaAltruista, per il suo grandioso impegno e soprattutto professionalità nel rimettere in salute le biciclette, soprannominato il dottore della bicicletta.

Un grazie ad Ester di RomaAltruista, che per la prima volta ha dato un prezioso aiuto.

Un grazie a Roberta, che nel suo ruolo di tutor a chi muove i primi passi sui pedali incoraggia a non fermarsi.

Un grazie anche a Francesco, che ogni tanto tirava la fune ad Emanuele per non allungare troppo il gruppo,.

Un grazie a Domenico, per lo splendido video https://www.youtube.com/watch?v=V_a3_lhhvoQ 

Tutti meravigliosi, al prossimo evento, questa volta destinazione Parco della Cervelletta, zona Colli Aniene, passando per la riserva naturale dell'Aniene.